lunedì 29 novembre 2010

Sformato di coste e ricotta

Ingredienti:
3 cespi medi di coste
200 g ricotta
pane in cassetta q.b.
una noce di burro
sale o tamari
grana grattuggiato a piacere

In un wok o simile, mettete a sciogliere la noce di burro, poi buttateci le coste lavate e tagliate e cuocete a fuoco basso. Se il composto si asciuga troppo, aggiungete un mestolo d'acqua o di brodo vegetale. Regolate di sale e togliete dal fuoco.
Frullate le coste. In una terrina, mettete le coste frullate e la ricotta. Amalgamate.
Foderate il fondo di una teglia con fette di pane in cassetta (io uso quello della macchina del pane), poi stendeteci sopra il composto e spolverate di grana.
In forno a 180° per 15 minuti.

PS: noterete che io uso ad nauseam lo schema dello sformato. Perché? Semplice: perché è un modo appetitoso e abbastanza sano di cucinare le verdure. E perché piace molto anche ai bambini. Oltre al fatto che, se ne avanza, è molto comodo da porzionare, eventualmente surgelare e portare in ufficio nella schiscietta.

Nessun commento:

Posta un commento