martedì 29 marzo 2011

Torta salata spinaci e gamberetti

Ingredienti:
1 kg di spinaci freschi
1 confezione di gamberetti surgelati
1 porro
4 uova
1 spicchio d'aglio
olio extravergine l'oliva e sale q.b.
1 confezione di pasta della pizza / sfoglia / brisé (oppure prepararla con 350g di farina, 250 ml di acqua, un pizzico di sale e un cucchiaino d'olio)

In una casseruola, rosolare il porro a rondelle con l'olio, aggiungere gli spinaci e far cuocere (eventualmente aggiungendo acqua o brodo vegetale). Appena cotti, passare al mixer e mettere da parte.
Far saltare i gamberetti in un cucchiaino d'olio con lo spicchio d'aglio, finché non sono sgelati/cotti.
Poi amalgamare gli spinaci con i gamberetti e con le uova. Se fa piacere, aggiungere anche un cucchiaio di concentrato di pomodoro. Regolare di sale.
Foderare la teglia con la pasta della pizza. Versare la farcia e ripiegare i lembi.
In forno a 200° per un buon 45 minuti.

giovedì 24 marzo 2011

Fusilli alla pancetta affumicata e zucchine

Ingredienti (per 5 persone, ovvero 4 a cena + porzione per la schiscietta del giorno dopo):
500 g fusilli
2 etti circa di pancetta affumicata a dadini
2 zucchine a dadini
una bottiglia di passata di pomodoro
1 cipollotto
olio evo
spezie e sale a volontà

In un wok, soffriggere il cipollotto tagliato a lamelle con l'olio. Aggiungere la pancetta e rosolare un po'. Aggiungere le zucchine e far stufare. Infine aggiungere la passata e mescolare. Cospargere di spezie (tipo per grigliate).
Quando i fusilli sono cotti, versarli nel wok e amalgamare. Servire eventualmente con un po' di grana o parmigiano o pecorino grattato.

giovedì 10 marzo 2011

Cavoletti di Bruxelles in salsa indiana

Ingredienti:
cavoletti di Bruxelles a piacere
una tazza di yogurt
olio extravergine d'oliva
sale q.b.
spezie varie (io ho usato un misto grigliate che contiene pepe, peperoncino, cumino, salvia, rosmarino, buccia di limone, timo, elicriso)

In una padella, con un filo d'olio, cuocere il cavoletti, aggiungendo man mano acqua o brodo vegetale finché non saranno teneri ma asciutti.
Aggiungere allo yogurt un cucchiaino d'olio, un pizzico di sale e le spezie (usare un mix che abbia sapori mediorientali e/o indiani - va benissimo anche tandoori o garam masala, oppure un misto per cous-cous). Mescolare bene.
Servire i cavoletti con la salsa di yogurt, come contorno per formaggi o carni bianche alla piastra.

mercoledì 9 marzo 2011

Sformato di cavoli misti

Ingredienti:
1 cespo di cavolo nero
1 cavolo rapa
1 cavolfiore
3 patate grosse lesse
1 porro
1 noce di burro
2 uova
2-3 cucchiai di ricotta (facoltativi)
sale e spezie q.b.

In un wok, sciogliere il burro e far rosolare il porro tagliato a rondelle. Aggiungere il cavolo nero tagliato fine, il cavolo rapa a pezzetti e il cavolfiore a ciuffetti. Far cuocere, eventualmente aggiungendo un mestolo d'acqua se si asciuga troppo. Regolare di sale ed eventualmente aggiungere spezie (io ho aggiunto il tandoori).
Oliare una teglia o foderarla di cartaforno. Rivestire il fondo di patate lesse tagliate a fette.
In una terrina, mescolare la padellata di cavoli con le uova ed eventualmente la ricotta. Versare sopra le patate e spolverare di abbondante grana/parmigiano.
In forno a 180° per 25 minuti.

giovedì 3 marzo 2011

Vellutata con gamberi

Ingredienti:
1 zucca
1 cavolo cinese
2 buste di gamberi/gamberetti surgelati
1 pizzico di zafferano
yogurt bianco a piacere
sale o tamari q.b.

Tagliare a pezzi il cavolo cinese e la zucca e metterli a cuocere con poca acqua. Aggiungere lo zafferano e regolare di sale. Frullare con frullatore a immersione e rimettere sul fuoco. Buttare i gamberi e aspettare che la vellutata torni a sobbollire.
Servite con un cucchiaio di yogurt e, se le calorie non vi spaventano, con abbondanti crostini.

mercoledì 2 marzo 2011

Sformato spinaci, pere e gorgonzola

Ingredienti:
1 kg di spinaci freschi
1 kg di pere
1 porro
1 noce di burro
50 g di gorgonzola
6-7 uova
pane in cassetta q.b.

In un wok, far rosolare il porro tagliato a rondelle con il burro. Aggiungere quindi gli spinaci e cuocere (se gli spinaci si asciugano troppo, aggiungere un mestolo d'acqua).
Passare il tutto con il frullatore a immersione, poi rimettere nello stesso wok e aggiungere le pere sbucciate e tagliate a dadini. Cuocere finché le pere non sono cotte ma ancora non spappolate.
In una ciotola, mischiare le uova con il gorgonzola (o con un qualsiasi formaggio erborinato e saporito) tagliato a dadini. Aggiungere il contenuto del wok e amalgamare.
Foderare il fondo di una teglia imburrata con fette di pane in cassetta. Vuotarci sopra la farcia e mettere in forno a circa 180°-200° per 45 minuti.

martedì 1 marzo 2011

Seitan ai peperoni

Ingredienti:
1 barattolo grosso di seitan fresco (saranno tipo 4 fette da 1 etto l'una)
1 grosso peperone
1 porro
1/2 bottiglia di passata di pomodoro
1 manciata di uvetta
1 cucchiaio di olio extravergine d'oliva
tamari q.b.

Mettere a bagno l'uvetta in una tazza d'acqua.
In un wok, rosolare il porro tagliato a rondelle nell'olio. Poi buttare dentro i peperoni a pezzetti. Quando sono ben rosolati, aggiungere la passata. Quando i peperoni cominciano ad essere cotti, aggiungere l'uvetta. Se il composto sembra troppo asciutto, aggiungere anche l'acqua dell'uvetta.
Infine, aggiungere il seitan tagliato a pezzetti. Regolare di sale col tamari e lasciar cuocere ancora una decina di minuti.
Servire con pane casereccio.